Somewhere over the rainbow skies are blue and the dreams that you dare to dream really do come true...

venerdì 28 dicembre 2007

e il Natale è passato anche quest'anno

Anche quest'anno il Natale è passato. Considerando che quello del del 2006 l'ho passato in un altra situazione, con altra gente, e nonostante la considerassi comunque una sorta di famiglia anche quella, devo dire che il "Natale a modo mio" mi era mancato. Mangiata con genitori, nonni, zii e cugini; quello che fanno tutti ogni anno, bene o male allo stesso modo.

Ringrazio di cuore tutti i Babbo Natale che si sono ricordati di me! Graz!Graz!

Il giorno di Santo Stefano ho passato una piacevole giornata nel freddo di Innsbruck con una manciata di amici, ieri ho praticamente cazzeggiato tutto il giorno mentre oggi sono qui, in negozio, in postazione tattica ad aspettare le 15.30.

poi ci sarà l'ultimo, quasi tutto organizzato: a casa di un amico (grande mr. T.!) con amici per il cenone e poi si andrà in un locale a ballare/festeggiare/giocare alle sardine in scatola ;P.

A livello portafoglio non sto messo benissimo ma vedrò di risolvere in qualche maniera...

per il resto, ovviamente, niente di nuovo.

Ok, ora una sigaretta prima di aprire.

2 commenti:

Roberto ha detto...

ma quando si gioca alle sardine in scatola... si puo' lo stesso tenere il fondoschiena proteso all'insu' a mo' di papero?

MagodiOz ha detto...

Io quello posso farlo ovunque, in qualunque situazione di spazio-tempo. E questo perchè sono irrimediabilmente fico. Capì, Giant? :D

Ovviamente è lo stesso anche per te!